VisualRoute.it
Home Strumenti WebMaster Soluzioni di networking Software di Rete Download Acquista

Trace Route

Misura i tempi di percorrenza dei pacchetti trasmessi lungo la rotta verso un host

Questa interfaccia di diagnostica on-line ha lo scopo di individuare il percorso compiuto da un pacchetto di dati per arrivare ad un computer remoto. Per default è tracciato il percorso dal nostro server al tuo PC.

IP rilevato: 54.81.210.99

Impostando un indirizzo IP o il nome del dominio di destinazione, il programma invia pacchetti di dati verso il host e determina i tempi di risposta degli apparati di rete lungo la rotta, restituendo l'elenco di tutti i host con i tempi di percorrenza su ciascuna tratta. In modo opzionale potrà essere visualizzato anche il nome reale del host.

Traceroute La traccia da questo server ad un altro.
Da   www.visualroute.it [89.31.74.83]  
a    
    non risolvere gli indirizzi IP

In questa pagina:

Definizione:

Nell'informatica, l'applicazione Traceroute è utilizzata per conoscere il cammino seguito dai datagrammi UDP per arrivare dal mittente A alla destinazione B.

Utilizza i messaggi ICMP sfruttando il campo TTL (time to live) dell'header IP. Per conoscere gli hop intermedi vengono mandati una serie di pacchetti aventi TTL crescente (primo pacchetto 1, secondo 2 ....).

Da tener conto che i datagrammi UDP possono seguire strade di volta in volta differenti e che il messaggio ICMP di errore potrebbe seguire un percorso diverso dal datagramma UDP causando una perdita di affidabilità dell'output di Round Trip Time (tempo complessivo trascorso dall'inizio della spedizione di un pacchetto fino al ritorno di un messaggio di risposta al mittente).

Implementazione:

L'applicativo traceroute lavora aumentando il valore "time to live" value di ciascun paccheto inviato. Il primo pacchetto ha il valore TTL uno, il secondo due, e così via. Quando un pacchetto di dati passa tramite un host, di solito questo host decrementa il TTL di uno, e inoltra il pacchetto al host successivo. Quando un pacchetto con il TTL uguale ad uno arriva ad un host, questo rimuove il pacchetto e invia un pacchetto ICMP al mittente. Il programma traceroute utilizza questi pacchetti di ritorno per produrre una lista di host nei quali i pacchetti sono passati lungo la rotta verso il host di destinazione. Traceroute potrà non visualizzare il host vero, e il protocollo IP non garantisce che tutti i pacchetti seguiranno la stessa rotta.

Sui sistemi Unix e Linux l'utility traceroute usa datagrammi UDP con una porta di destinazione partendo da 33434. Di solito non ha l'opzione di usare ICMP echo, come nel tracert di Windows. Con NT è stato introdotto un nuovo utility, pathping, che combina il ping con il traceroute.

Origini del tracerotue

La pagina "man" di traceroute ci riporta che il programma traceroute originariamente è stata scritta da Van Jacobson in 1987 con Steve Deering, con suggerimenti e correzioni portati poi da C. Philip Wood, Tim Seaver e Ken Adelman.

Applicazioni traceroute

L'uso più diffuso del programma traceroute è allo scopo di rilevare problemi di connettività. Visualizzando di solito un'elenco di router tramite i quali passano i pacchetti, consente all'utente di tracciare la rotta percorsa verso una certa destinazione di rete. Questo aiuta ad individuare problemi di routing o settaggi errati di firewall che impediscono ad accedere ad un particolare host o sito web.

[ Home | Contatti | Privacy | Condizioni di utilizzo ]
Copyright © 2017 Genesys Informatica Srl. P.iva 02002750483